Prodotti

I nostri prodotti sono contemporaneamente condotti, diffusori o collettori. Li distinguiamo poi tra sistemi di distribuzione (diffusori&condotti tessili) e condotti per la ripresa dell’aria ambiente (aspirazione).

{popis}


1/ Diffusione

La diffusione della portata d’aria V immessa nel diffusore può avvenire secondo le seguenti modalità:

A - attraverso la permabilità del tessuto

B - attraverso la microforatura – foratura da 200  – 400 µm

C - attraverso la foratura – fori di diametro superiore a 4 mm

D - attraverso i micro-ugelli

E - attraverso un ugello

F - attraverso un adattatore – l’aria viene convogliata attraverso un adattatore

G - attraverso la seconda estremità – l’aria destinata ad un altro diffusore

 

{popis}

 

Vale sempre la seguente formula:  V = A + B + C + D + E + F + G (alcuni valori tra A, B, C, D, E, F,  G possono essere pari a 0)

 

2/ Aspirazione dell’aria attraverso condotti per la ripresa

L’aspirazione dell’aria ambiente viene realizzata esclusivamente attraverso la foratura.

{popis}

3/ Distribuzione dell‘aria

Il convogliamento dell’aria al punto di destino può avvenire tramite condotti realizzati con tessuto impermeabile oppure isolato. Siamo in grado di realizzare qualsiasi pezzo speciale (tee, biforcazione, curva, riduzione) sia necessario per lo sviluppo dell’impianto.

{popis}

 

L’aria viene distribuita attraverso una opportuna foratura. La combinazione tra la dimensione e la dislocazione dei fori, a seconda delle varie possibilità di portata, fornisce un numero pressochè infinito di combinazioni. Le possibilità di lancio spaziano dalla diffusione a bassa induzione fino all’alta induzione per lunghe distanze. I piccoli fori con diametro da 200 - 400 µm, che identifichiamo come microforatura, sono studiati per la bassa induzione. Una serie di fori con diametro 4 mm o superiore, che identifichiamo come foratura, è invece studiata per l’alta induzione, ovvero un lancio direzionato dell’aria. Le variazioni di temperatura devono sempre essere prese in considerazione quando si valuta la scelta tra le due tipologie di foratura.

 

I diffusori tessili sono accessori molto versatili per la diffusione dell’aria. Gli ugelli in tessuto ci permettono di raggiungere lunghe gittate, estendendo le possibilità di diffusione a tutte le applicazioni reali.

 

Gittata


{popis}

La gittata dell’aria dipende sempre dalla pressione statica all’interno del diffusore e dal differenziale termico tra la temperatura immessa e la temperatura ambiente.

Guarda il video dei test con il fumo

 

Il risultato di portata aria ad una determinata distanza del diffusore può essere calcolato con il nostro software, che implementiamo e miglioriamo costantemente. Tale software prende in considerazione tutti i vari dati disponibili ed in particolare la perdita di carico nel diffusore, il tipo di distribuzione e le dimensione dei fori ed il differenziale termico. Siamo in grado di verificare ogni calcolo.

 

{popis}

Esempi di simulazioni di lancio generate dal software PRIHODA.

{popis}

Schema flussi d’aria creati dal programma Fluent

 

In linea generale, i diffusori tessili possono essere utilizzati alle stesse velocità considerate per i condotti tradizionali. Il limite è dato dal livello di rumorosità alle velocità elevate, poiché il passaggio dell‘aria in relazione all’ambiente in cui è installato. Ulteriori limitazioni possono essere dovute al flusso turbolento, il quale vibrazioni del tessuto. Sarà opportuno considerare accuratamente i valori di portata, pressione statica e peso del tessuto in fase di dimensionamento.

- Le nostre soluzioni originali -

Scopri di più