Manutenzione e Garanzia

Tutti i nostri condotti e diffusori sono realizzati in alta qualità e con materiali altamente resistenti senza aggiunta di fibre naturali. Il materiale utilizzato è specificato nella descrizione tecnica del vostro ordine. Se il diffusore / condotto è dotato di  anelli, archi o sistemi di tensionamento, tali componenti devono essere rimossi prima del lavaggio.

{popis}


Attenersi scrupolosamente alle istruzioni di lavaggio riportate sulle etichette cucite in corrispondenza dei cursori delle cerniere.


Procedura di lavaggio:

1. I diffusori più polverosi devono essere puliti prima con un aspirapolvere (aria compressa, spazzole morbide).

2. Per tessuti: Classic (PMS, NMS), Premium (PMI, NMI), Light (PLS, NLS), Recycled (PMSre, NMSre), Durable (NMR), Hydrophobic (NLW):  Lavare in lavatrice con detergenti industriali (dosaggio come raccomandato nella fornitura), a 40 °C, consigliamo una centrifuga a 400 giri con un risciacquo intenso. In base al livello di sporco il ciclo di lavaggio può essere ripetuto o usando un detergente più forte.
Per tessuti: Plastic (NMF), Foil (NLF), Glass (NHE), Translucent (NMT): Usare un detergente adeguato per il lavaggio a mano. I diffusori, che non sono lavabili a macchina, possono essere puliti con un aspirapolvere, panno per pavimenti o con getti d‘acqua.

3. Aggiungere il disinfettante nella lavatrice, se richiesto nel luogo dell’installazione. I componenti chimici del disinfettante non devono rovinare il tessuto (controllare i simboli di lavaggio), dosare i detergenti secondo la raccomandazione del fornitore.

4. Asciugare bene i diffusori dopo il lavaggio e installare. L‘aria che passa attraverso il diffusore può essere utilizzata per asciugare il tessuto.

5. Lo sporcamento (induttivo) della superficie può essere facilmente rimosso tramite aspirapolvere, aspirando direttamente nei diffusori installati.

Il periodo di garanzia inizia dal giorno della vendita. La condizione di garanzia è il rispetto di tutte le istruzioni per il montaggio e la manutenzione, nonchè i principi generali per la manutenzione dei condizionatori d’aria. La condizione di garanzia è anche la filtrazione dell’aria di alimentazione che deve essere almeno EU3. Deve essere dimostrabile, ( se il lavaggio non è consentito)  che almeno una volta all’anno sia stato effettuato il lavaggio e la pulizia. Il prodotto non deve essere esposto ad agenti e/o materiali, (vedere etichette di lavaggio cucite all’interno di ogni diffusore) che possano avere effetti chimici negativi sui tessuti dei diffusori. L’acqua che gocciola dal tessuto può essere colorata

{popis}

{popis}

- Le nostre soluzioni originali -

Scopri di più