Diffusori per basse temperature

Raffreddamento con differenze di temperatura

{popis}

Con differenza di temperatura oltre 6°C, consigliamo un’uscita dell’aria in direzione orizzontale. E‘ possibile realizzare microperforazioni in base alla direzione richiesta. L’attuale impostazione deve raggiungere una velocità specifica, al fine di prevenire il rischio di una flessione dei flussi verso il basso. Con una sufficiente velocità d’uscita (pressione statica) è possibile incrementare di 1 kW di freddo a distanza di 1 metro in uscita dai fori, mantenendo la velocità residua nella zona sottostante entro i 0,2 m/s. L‘illustrazione fluidodinamica ne rappresenta i contenuti. Per calcoli specifici contattare l’ufficio tecnico di Prihoda Italia.

 

Fabric ducting intensive cooling

 

 

- Le nostre soluzioni originali -

Scopri di più